(ASI) Così il presidente dell'associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e delle Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) commenta subito con grande dispiacere per quello che sta vedendo tutto il mondo: le fiamme che bruciano la cattedrale  #NotreDame con angoscia e dispiacere .
Ci auspichiamo che vengano spente subito le fiamme nella cattedrale e rivederla presto come era con i suoi valori  storico ,religioso e culturale e significato e simbolo nel mondo anche quello arabo e musulmano dichiara Foad Aodi Fondatore Amsi e Co-mai che esprime la solidarietà alla Francia e ai francesi e di essere uniti tutti per salvare i valori nazionali e i redazionali .
Tutti gli arabi e musulmani italiani si restringono ai francesi e chiediamo agli arabi e musulmani francesi di stare vicini e sostenere la Francia in questa giornata molto triste per tutti,chiude Aodi

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.