(ASI) - Ferrara - Il gruppo musicale abruzzese "Peppe Millanta & Balkan Bistrò" , specializzato in musica "balcanica", ha vinto la 28esima edizione del Ferrara Busker Festival nella categoria musicisti accreditati, dove concorreva insieme ad altri 100 gruppi, con ben 592 voti con un distacco di 62 voti sui secondi classificati.

 

Il gruppo abruzzese vincitore è formato da Peppe Millanta (chitarra e voce),Marco Vignali (tromba), Innocenzo Caserio (tromba), Andrea Sfly Di Marcoberardino (sax), Matteo Di Matteo (euphonio), Davide Marinucci( sousafono), Fausto Della Torre ( batteria e percussioni) e Francesco Di Tizio (Fisarmonica).

Sicuramente un traguardo importante per un gruppo musicale nato soltanto nel 2013, ma che ha già all'attivo la partecipazione a numerosi Festival nazionali e svariati concerti anche al fianco di artisti famosi come Tonino Carotone, Sagi Rei, Zero Assoluto, Righira e Gemelli Diversi.

Ma, cos'è esattamente iI "Ferrara Busker Festival"?

Il "Ferrara Busker Festival" è uno dei festival musicali di strada più importanti al mondo con i suoi 800 mila spettatori ed i suoi mille artisti provenienti da circa quaranta nazioni.
Nasce nel 1987 da un progetto di Stefano Bottoni, Direttore Artistico del festival, con l'intento di valorizzare la figura del musicista di strada e per far conoscere ad un pubblico sempre più vasto le bellezze e le suggestioni di Ferrara. Il format viene messo a punto nel corso degli anni (formula invitati/accreditati, Buskerhouse, Buskergarden, iniziative di solidarietà, concorsi... ) dal Direttore Organizzativo Luigi Russo. È gestito fin dai suoi esordi da una piccola struttura formata da persone legate da vincoli di amicizia e familiari, di cui fanno stabilmente parte anche Enrichetta Ticchiati, Roberta Galeotti e Rebecca Bottoni (vedi Organizzazione).

Negli anni raggiunge risultati incredibili, contribuendo a un forte sviluppo dell'economia della città, sempre più incentrata sul turismo culturale (ogni anno, circa 1 spettatore su 3 dichiara di avere scoperto Ferrara grazie al Festival). La manifestazione, in virtù del suo successo, diventa un modello da imitare contribuendo, in maniera determinante, a far nascere un vero e proprio settore, quello dell'arte di strada italiana, che conta oggi più di 200 iniziative all'anno.

Cristiano Vignali – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.