Lettere in redazione

(ASI) Gli italiani, da Nord a Sud, sembra vogliano affidare la propria sorte politica a partiti definiti “sovranisti”, i quali si ispirano ad una concezione “repressiva” dell’azione dello Stato. Non vi è dubbio che generi preoccupazione l’affermarsi progressiva dell’immigrazione incontrollata, del disordine sociale, della disoccupazione e della microcriminalità, l’affievolirsi della propria cultura e la conseguente graduale scomparsa delle proprie tradizioni italiane, a causa dell’avanzare di “culture” diverse.

maimone1(ASI) Cara Elisabetta Gardini, affermi di abbandonare il partito Forza Italia a causa della "chiusura" dimostrata da alcuni uomini di fiducia del Presidente, i quali hanno creato un muro che non consente a nessuno di poterlo avvicinare, nonché a causa della linea politica adottata dagli stessi che, alla stregua di un' eutanasia lenta ed indolore, farà  morire il partito.

(ASI)  L'informazione dovrebbe essere libera e reale, due concetti che si trovano alla base del giornalismo; almeno così dovrebbe essere. Raccontare è il nostro mestiere, esprimere e suscitare l’interesse del lettore portandolo al ragionamento, all’opinione, senza mai farlo cadere nella trappola dell’irrazionalità, è uno degli obbiettivi primari.

maimone1(ASI) Desidero affermare, in merito  al Congresso Mondiale delle Famiglie,  che la famiglia è il luogo dell’Amore.  Solo se è veramente  il luogo dell’amore, essa può  essere celebrata,  senza cadere in contraddizione , perché solo se è luogo dell’Amore e non della  sofferenza, da essa potranno derivare  tutti quei valori che sostengono il progresso civile ed umano della società.

Silvio Berlusconi 2018(ASI) E’ indice di libertà di pensiero non  condividere l’operato di una persona . E’, senza dubbio,  indice di iniquità esprimere giudizi e valutazioni tese alla condanna morale di chi non condividiamo.

(ASI) Lettere in redazione. Nonostante tale definizione sia anacronistica, certamente siamo “terroni”, per molti abitanti del Nord Italia, la cui origine è autoctona, i quali considerano ancora il popolo meridionale una “specie” inferiore, retrograda, sporca , che confonde le vasche da bagno con vasi di grandi dimensioni, in cui coltivare  prezzemolo o altra verdura, forse per la struggente nostalgia delle proprie ubertose terre , lasciate nell'amato Sud.  

berlsalvmel copy (ASI) Si assiste  ad un progressivo, seppur graduale , allontanamento di Salvini e Meloni da Berlusconi , i quali  manifestano l'intento di differenziarsi da Forza Italia,  ritenuta più europeista e moderata rispetto al "sovranismo".

siulm(ASI) "È questa nuova ed innovativa realtà sindacale a non piacere ad avvocati e coceristi incalliti che contemporaneamente sono pagati dall’amministrazione e fanno sindacato a spese della stessa, che ieri in audizione in Commissione Difesa hanno osteggiato il PdL in discussione, il loro scopo è solo perdere tempo e sperare in una crisi di Governo e quindi l'accantonamento della riforma sindacale per i militari.

(ASI) Errori della Magistratura e,  addirittura,   sue azioni che fanno pensare  ad un ben preciso accanimento: è  quanto sottolineano , negli ultimi giorni, alcuni quotidiani sulle loro  pagine. Si pone in discussione l’operato di alcuni giudici,  ritenuti colpevoli di voler condannare personaggi  di rilievo del mondo della politica, vittime di  "malagiustizia",  che opera subdolamente , manipolata da alcune forze politiche.

(ASI) Presidente, desidero nuovamente  sottolineare che  gli italiani , a mio avviso, restituirebbero nuovamente la fiducia al suo partito, come si è verificato nel passato,  se avesse il coraggio di sostituirne  alcuni esponenti,  rimpiazzandoli con nuovi,   portatori di idee  e progetti, provenienti dalla società civile .

saviano1 copy(ASI) Per la stragrande maggioranza delle persone la mafia è  un’associazione  a delinquere. Tuttavia,  la parola “mafia” rimanda a molteplici  significati , che definiscono l’agire umano per quanto attiene agli aspetti più deteriori che lo connotano , quali la violenza , l’esclusione, il malaffare, il crimine,  per permettere il monopolio del potere di alcune persone,  in ogni ambito della vita umana.

(ASI) Molti giornali tracciano  un profilo di  Papa Francesco  che pone in luce  alcuni tratti rivoluzionari  del suo pensiero rispetto all'agire, ormai consueto,  da parte della Chiesa. Addirittura, all'interno  della stessa Chiesa Cattolica , vi sono correnti di pensiero divergenti in merito ad  alcuni capisaldi fondamentali  che l’ hanno caratterizzata , fin dalla sua nascita.  C’è da chiedersi: “ Il  messaggio di Cristo non è uno solo?”

Pagina 1 di 159

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.