thersa is sad 777x400(ASI) - La premier britannica Theresa May si è recata a Strasburgo per parlare dell'accordo di ritiro dalla Gran Bretagna dall'Ue, alla vigilia del voto nel Parlamento britannico.

La Commissione europea ha confermato l'incontro avvenuto tra il presidente Jean-Claude Juncker e la premier britannica che ha avuto inizio alle 21 al Parlamento Europeo. Era stato per primo il ministro degli Esteri irlandese, Simon Coveney, ad annunciare il viaggio a Strasburgo di Theresa May: "I negoziati sono in corso. Molti speravano che avremmo già avuto chiarezza in questa fase, soprattutto prima del voto di domani. Ma non è ancora così", ha spiegato Coveney ai giornalisti. "Un'offerta importante" alla Gran Bretagna, ha commentato la cancelliera tedesca Angela Merkel riguardo alla proposta della commissione Ue sulla Brexit.

"Tocca alla Camera dei comuni prendere una serie di importanti decisioni questa settimana", ha osservato il portavoce della Commissione, Margaritis Schinas, dopo il colloquio telefonico avvenuto tra Juncker e May su Brexit. "Vorremmo avere un accordo prima del 29 di marzo. Questo è il nostro piano A", ha spiegato Schinas. I negoziati con l'Ue sulle rassicurazioni chieste dal governo britannico sul backstop irlandese nell'ambito dell'accordo sulla Brexit sembrebbero essersi bloccati, una vera e propria situazione di stallo che non aiuta nessuno.

 

Claudia Piagnani - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.