(ASI) Oggi l'esercito libanese ha aperto il fuoco contro un gruppo di soldati israeliani che hanno attraversato la linea blu di confine in Libano nella zona Wazzani. Non sono state segnalate vittime.In ogni caso dopo lo scontro a fuoco avvenuto la situazione lungo il confine israelo-libanese è tornata alla normalità.  Che lo sconfinamento sia un incidente voluto e il preludio a qualcosa a livello bellico di più importante? Centra nulla la diatriba in atto fra i due paesi relativa alle ingenti risorse petrolifere e di gas trovate sotto il Mediterraneo in territorio libanese. Zona ricca di risorse naturali  che Israele vuole reclamare come facente parte del suo territorio?

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.