reministrosewnegal(ASI) La Vice Ministra agli Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, ha ricevuto alla Farnesina il Ministro dell’Agricoltura del Senegal, Moussa Baldè.  L’incontro ha consentito uno scambio di vedute sulle relazioni bilaterali, con particolare attenzione alla cooperazione allo sviluppo e alla cooperazione nel settore agro-alimentare.

 

Dopo aver evidenziato l’interesse strategico dell’Italia per il Sahel, la Vice Ministra ha mostrato apprezzamento per la “Country Presentation” organizzata dall’Ambasciata del Senegal in collaborazione con Assafrica e Assolombarda il 31 maggio scorso a Milano,. La Vice Ministra ha quindi menzionato il progetto “PIESAN”, con cui l’Italia fornisce un credito di aiuto di 10 milioni per iniziative nella regione di Niayes, sottolineando come la nostra cooperazione allo sviluppo investa soprattutto nei settori che stimolano la creazione di reddito, lo sviluppo agricolo sostenibile e sostengono il settore privato, con un approccio inclusivo che punta al pieno coinvolgimento anche delle comunità diasporiche. Infine, la Vice Ministra si è resa disponibile ad effettuare una missione in Senegal, che potrebbe svolgersi in novembre, accompagnata da rappresentanti delle imprese italiane.

Il Ministro Baldé, mostrando apprezzamento per l’ipotesi di una missione della Vice Ministra, ha illustrato le opportunità per investimenti in Senegal, Paese in rapida crescita economica. Si è detto inoltre d’accordo circa l’importanza di valorizzare la diaspora senegalese in Italia che, ha sottolineato, è ad oggi la più grande comunità senegalese all’estero.

Fonte e foro: Ministro degli Esteri.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.