(ASI) I Socialdemocratici hanno intenzione di aprire verso una future coalizione di governo con il Partito Liberale e il Partito di Centro.

 

La coalizione Rosso-Verde, è formalmente caduta dopo la sconfitta alle elezioni generali dello scorso anno, e i Socialdemocratici stanno adesso vagliando alcune ipotesi verso probabili collaborazioni politiche.

“Il fatto che noi e i Moderati potremmo un giorno governare insieme è senza dubbio una cosa impossibile, mentre con il Partito Liberale o con il Centro potrei vedere alcune opportunità di seria cooperazione” ha detto Carin Jamtin, segretaria dei Socialdemocratici, al quotidiano Expressen.

Comunque, in una nota i Socialdemocratici si definiscono disponibili a collaborare con qualsiasi altro partito, eccetto i SwedenDemocrats.

Inoltre, lo stesso quotidiano ha pubblicato un sondaggio secondo il quale sei su dieci deputati Socialdemocratici di tutto il Paese sarebbero contrari a continuare la cooperazione tra il loro partito e gli altri alleati, la Sinistra e i Verdi. Solo un 18% degli oltre 1000 intervistati sarebbe favorevole a continuare la coalizione RossoVerde nelle prossime elezioni del 2012.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.