Politica Estera

(ASI) A Pechino è in corso il “China Development Forum 2012”, ossia il Forum per lo sviluppo dell’anno 2012, e le notizie che emergono non fanno che confermare l’ipotesi che la Cina vede sempre meno di buon occhio gli Stati Uniti! Secondo il ministro del commercio Cinese Chen Deming, “Gli Stati Uniti hanno ripetutamente promesso di applicare politiche di libero mercato nei confronti della Cina, ma non sembrano aver aggiunto azioni pratiche in tale direzione, anzi non ne sento nemmeno il rumore di qualche passo verso un apertura”.

(ASI) Nel breve arco di quarantotto ore, in Siria, alcuni attentati hanno causato la morte di diverse decine tra civili e agenti delle forze dell'ordine. Dapprima a Damasco, dove un paio di esplosioni volte a colpire gli apparati di sicurezza hanno provocato almeno 27 vittime e circa un centinaio di feriti; poi ad Aleppo, seconda città del Paese, dove domenica un’autobomba è saltata in aria nel quartiere cristiano di Suleimaniya, vicino a un ufficio dei servizi della sicurezza politica. Si parla, al momento, di almeno 3 morti e 30 feriti.

(ASI) Paolo Bosusco, di 54 anni, e Claudio Colangelo, di 61, sono i due turisti italiani che sono stati rapiti mentre si trovavano sulle rive di un ruscello al confine dei distretti di Kandhamal e Ganjam. I loro rapitori (una trentina di guerriglieri armati) appartengono ad un gruppo di ispirazione maoista, nuovo ad azioni di questo tipo che coinvolgono degli stranieri.

(ASI) Uno dei paesi che in questi ultimi anni ha conosciuto la maggiore crescita economica è sicuramente il Venezuela.

(ASI) Questo paese ha bisogno di eroi. Quando Roberto Saviano ha fatto la sua comparsa in scena davanti al pubblico, è stato accolto lunedì sera a Milano con un applauso. Lo scrittore minacciato dalla camorra rappresenta come nessun altro l'Italia pulita, non corrotta, che cerca di distogliere lo sguardo dagli stratagemmi dei partiti politici con dignità.

(ASI) Sono in tutto diciassette i civili afghani uccisi ingiustificatamente durante la notte, nei pressi della base Isaf di Kandahar, da un soldato americano in preda ad un raptus omicida. Il marine, uscito dalla base durante le prime ore del giorno, avrebbe aperto il fuoco contro tre abitazioni nel villaggio di Alkozai, causando la morte di nove bambini e tre donne.

(ASI) “Le voci del silenzio – Storie di italiani detenuti all’estero” di Fabio Polese e Federico Cenci (Eclettica Edizioni – 13,00 €)  

(ASI) Continuano le violenze nella Striscia di Gaza: nella giornata di oggi sono stati 4 i raid aerei israeliani che hanno causato la morte di tre persone tra cui un bambino ed un uomo di sessanta anni.

(ASI) L’arresto dei nostri due marò da parte delle Autorità indiane ha generato uno scontro diplomatico tra Italia e India il quale sta travalicando i confini strettamente giuridici. Si può tastare il polso alle reazioni di larghe fette della popolazione indiana dando uno sguardo ai titoli forcaioli di alcuni giornali indiani o facendo un giro in Rete, ove tra forum e social network allignano i commenti offensivi di molti utenti.

(ASI) "E' inspiegabile il comportamento del Governo inglese per non aver informato e consultato l'Italia. E' necessario un chiarimento sul piano politico-diplomatico". Queste le parole a caldo del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dopo l’uccisione di Franco Lamolinara e di Chris McManus.

(ASI) La fantomatica primavera che circa 12 mesi fa ha ridisegnato la mappa del potere, e delle influenze, nell’Africa mediterranea ha ovviamente rimescolato le carte in tavola anche per quanto attiene lo sfruttamento delle tante risorse del sottosuolo della regione.

(ASI) L’interminabile saga sembrava finalmente giunta al termine con l’annuncio del 1 Maggio del 2011 da parte dei Navy Seals, che Osama Bin Laden era stato ucciso nel suo compound ad Abbottbad in Pakistan.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.