Politica Estera

(ASI) Abbiamo incontrato Andrea Fais, giornalista e collaboratore della Rivista di studi geopolitici "Eurasia", coautore - assieme a Diego Angelo Bertozzi - del saggio "Il risveglio del Drago - politica e strategie della rinascita cinese", di prossima uscita (per informazioni e prenotazioni, rivolgersi al sito: http://ilrisvegliodeldrago.blogspot.com/).

(ASI) Ieri Russia e Cina hanno posto il veto circa la proposta, avanzata da alcuni paesi europei in Consiglio di Sicurezza dell'Onu, per una risoluzione contro il governo di Damasco ritenuto responsabile della violenta repressione attuata contro i dissidenti.

(ASI) Ogni stravolgimento politico presenta vari aspetti, difficilmente riscontrabili mediante letture “a caldo”, fuorviate dall’impulsività che scaturisce quando un evento è estemporaneo. Ciò che è avvenuto in alcuni Paesi del Medio Oriente, durante le cosiddette “primavere arabe”, non sfugge a questa regola.

(ASI) Nel giorno della sentenza in appello, Perugia è nuovamente invasa da giornalisti americani che proclamano l’innocenza della loro connazionale. Più di quattrocento sono stati i giornalisti accreditati al processo dell’anno. Alcuni, addirittura, hanno trascorso la notte davanti all’ingresso del tribunale per essere in prima fila nell’ultimo atto – per ora – di questo tristissimo show mediatico.

Ettore Bertolini intervistato recentemente dall'IRIB: Veto Usa allo Stato della Palestina dimostra al mondo il vero volto del governo americano (audio)

TEHERAN - Il direttore responsabile di Agenzia Stampa Italia (ASI) spiega all'IRIB le sue idee per quanto riguarda la proposta avanzata dall'Anp per il riconoscimento dello Stato Palestinese. Vi invitiamo ad ascoltare questa interessante intervista.



(ASI) La sentenza della Corte d'appello di Perugia, presieduta dal giudice Hellmann ripropone, in termini attualissimi, il prorompente quesito che sempre più numerosi italiani si pongono: l'Italia è un paese a sovranità limitata?

(ASI) "Il presidente del Cnt libico Mustafa Abdel Jalil ed il premier Mahmud Jibril ci hanno confermato con assoluta chiarezza che l'Italia resterà certamente il partner storico della Libia ed il suo primo partner economico e commerciale, come lo è già in settori come l'energia, tanto che sta per riaprire Green Stream", il più grande impianto di estrazione del Paese".

(ASI) Versione integrale del discorso dell’Ayatollah Khamenei alla Conferenza di Sostegno all’Intifada Palestinese

Teheran – “La linea rossa di Obama è la sicurezza di Israele ma questa sua linea rossa verrà infranta dalla mano dei popoli insorti nella regione”. Così la guida suprema iraniana il sommo Ayatollah Khamenei, stamane a Teheran, in occasione della Conferenza di sostegno all’Intifada.

(ASI) La base militare di Sigonella, o Piccola Saigon come la chiamano i militari yankee, è sempre più centrale nella strategia militar-imperialista di Washington.

(ASI) Anche la Santa Sede ha fatto sentire la propria voce, in sede Onu, sollecitando "scelte coraggiose" in risposta alla mozione palestinese che chiede il riconoscimento ufficiale come Stato membro. La scelta è stata accolta con entusiasmo dalla nutrita comunità cattolica di Terra Santa. ''La posizione della Santa Sede ricalca quella di molti Paesi del mondo.

(ASI) A poche ore dagli scontri tra popolazione serba e contingenti della KFOR (le truppe Nato) che avevano causato una ventina di feriti, nuove barricate si ergono sul suolo kosovaro a tal punto da attirare le attenzioni internazionali e far tornare in voga il termine polveriera balcanica.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.