(ASI)«Un presidente del Consiglio che decide, in un momento economico come quello che stiamo vivendo, di passare le vacanze all'estero dimostra, anche nelle cose familiari, di vivere su un altro pianeta. Tra l'altro, il premier trova il modo di pubblicizzare anche un territorio alternativo ed in concorrenza turistica, come meta, all'Italia. Capisco che Letta preferisca uno Stato europeo ma che non aderisce all'euro e capisco che non voglia rischiare di incontrare italiani, ma sta dando un pessimo messaggio per il nostro settore turistico». È quanto dichiara il coordinatore nazionale di Fratelli d'Italia, Guido Crosetto.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.