(ASI) "Gli immigrati clandestini sbarcati pochi giorni fa a Cagliari e sistemati in un hotel a quattro stelle in città, non si sono fatti identificare, sono senza documenti, non sappiamo chi siano, ma sono liberi di circolare e di creare problemi di sicurezza e ordine pubblico.

Questa situazione non si potrà sopportare a lungo, finiscano gli sbarchi in Sardegna, lo Stato si faccia carico dei nuovi clandestini senza scaricarli nella nostra Isola.

Effettivamente, loro stessi qui non vogliono restare, per cui non si comprende il motivo di così tanto spreco di denaro pubblico per portarli in Sardegna, a costo del disagio dei cittadini, considerando anche il fatto che le quote di richiedenti asilo assegnate alla Sardegna sono da tempo superate.

La Sardegna non può essere considerata un parcheggio per clandestini".  Lo dichiara Daniele Caruso, Coordinatore Regionale di Noi con Salvini - Sardegna

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.