' renzitorirno(ASI) "Noi siamo la forza ed il coraggio di questo Paese. Quindi forza e coraggio quindi non è solo un'esortazione ma è una carta d'identità. Se guardiamo cosa è accaduto in Europa e nel mondo in questi anni. Vi renderete conto che l'Italia è uscita dal cesto dei paesi difficili ed entrata tra quelli che vogliono giocare un ruolo in Europa e che provano a giocare una partita internazionale. E' perché c'è stata una forza politica che non ha avuto paura. Noi siano la forza di questo Paese e l'Italia ha bisogno di forza. Non ha bisogno di debolezze, non ha bisogno di continui strascichi polemici e noi siamo il coraggio. Il coraggio di provarci e talvolta di sbagliare. Sì. Sì, abbiamo subito anche delle sconfitte che ci hanno fatto male. Sì. Ma subisce sconfitte chi ci prova, non chi sta fermo attaccato alla poltrona per non fare niente dalla mattina alla sera. Può perdere chi ci mette il cuore perché coraggio viene da questa parola. avere un cuore in latino. Allora caro PD forza e coraggio. Abbiamo bisogno di forza e coraggio, quindi abbiamo bisogno di noi stessi. Andiamo a vincere queste elezioni. Andiamo a giocare questi 50 giorni all'attacco e non sulla difensiva con il catenaccio. Viva Torino, Viva il Pd, Viva l'Italia". Ha concluso il suo intervento all'Assemblea Nazionale rivolta agli Enti Locali il segretario Pd a Matteo Renzi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.