(ASI) Roma. “Matteo Renzi lasci la vita politica in quanto l’opinione pubblica sta constatando, sempre di più, la sua incapacità di leadership nella coalizione di cui è membro. Manifesta il suo nervosismo nei salotti televisivi e radiofonici attaccando me e il Movimento 5 Stelle e paragonando in modo inappropriato Luigi Di Maio a Bettino Craxi. Gli italiani hanno la consapevolezza, però, di non aver bisogno di persone con un così basso livello culturale e una scarsa capacità professionale”. Lo dichiara in una nota il presidente di Unione Cristiana, Scilipoti Isgrò.


“Invito il segretario del Pd – aggiunge il senatore di Forza Italia - a confrontare il suo curriculum professionale col mio, per sottoporli al giudizio degli italiani. Le sue numerose lacune, paragonabili a quelle dei vertici della realtà fondata da Beppe Grillo, porteranno buona parte degli elettori a votare, il prossimo 4 marzo, per il centrodestra.
Poniamo fine alle polemiche – conclude l’esponente azzurro – e parliamo piuttosto dei problemi reali come quello della disoccupazione, della povertà e dell’immigrazione. Che cosa propone il Partito Democratico? L’assordante silenzio sottolinea l’urgenza che il suo leader si dimetta dalla carica che ricopre”.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.