fico(ASI) - Il mandato esplorativo assegnato da Sergio Mattarella alla Presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati, non è andato a buon fine purtroppo.

Il continuo botta e risposta tra i partiti della coalizione di centro-destra e i grillini rende impossibile qualsiasi intesa con il veto di Di Maio su Berlusconi che non è trattabile e con quest’ultimo che esige assolutamente di far parte del governo. Lunedì il Capo dello Stato prenderà una nuova decisione sul da farsi che potrebbe essere quella di concedere un secondo mandato esplorativo al Presidente della Camera Roberto Fico, con lo scopo di sondare il terreno per un’alleanza M5S-PD. Se anche questa via non dovesse essere percorribile, si tornerebbe alle urne; in alternativa si sta già pensando ad un ‘governo di tutti’ o ‘del presidente’.

Ma torniamo all’ipotesi che un governo d’intesa sia realizzabile; a quel punto, che si tratti di farlo con PD o Lega, Di Maio chiederà ai suoi elettori di esprimere un voto online sull’accordo preso. Ma per arrivare a questo la strada è ancora lunga.
L’unico grande ostacolo che si frappone tra il Partito Democratico e Di Maio è Matteo Renzi, ormai fuori dal partito ma con i suoi ‘seguaci’ ancora ben radicati nei gruppi parlamentari; se seguiranno il loro leader, allora non ci sarà alcun governo. È vero che alla guida del partito c’è Maurizio Martina ma non si sa se riuscirà a staccarsi dall’ex sindaco di Firenze per poter poi decidere autonomamente.

Sia a destra che a sinistra ci sono quindi problemi per formare un governo con i 5 Stelle ed entrambi i partiti restano sulla finestra in attesa di non si sa cosa, di nuove elezioni forse, che però si presume cambieranno di poco lo scenario politico se non viene cambiata urgentemente la legge elettorale. Quello che crea più malumore è il fatto che questo Paese ha bisogno di un governo e tra atteggiamenti di chiusura e di testardaggine che si palesano in tutti i vari fronti politici, gli unici a rimetterci sono gli italiani. Confidiamo che almeno questo secondo mandato esplorativo dia delle risposte positive. L’Italia ha bisogno di un governo e di persone che decidano per il bene dei loro cittadini; se si continua con questi teatrini, penso che non si andrà da nessuna parte.

 

Claudia Piagnani - Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.