(ASI) “La lettera dell’Anac conferma che ha fatto bene Luigi di Maio a svolgere approfondimenti sulla questione Ilva: troppe cose che non quadrano, troppe scelte che rischiano di penalizzare i cittadini di Taranto e i lavoratori dell’azienda.

Ora grazie al nostro impegno il quadro si va chiarendo e potremo presto ristabilire le giuste priorità” spiegano i deputati M5S in commissione Ambiente commentando l’intervento in Aula alla Camera del vicepresidente del Consiglio e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio.
“Quello che lascia interdetti è che davanti a un autentico dramma ambientale e occupazionale, la gara per l’Ilva sia stata congegnata male e in modo da estromettere di fatto altre aziende serie, magari davvero in grado di garantire la piena occupazione e al tempo stesso il risanamento ambientale dell’area dell’acciaieria. I responsabili di queste scelte non possono e non devono farla franca: insieme a Luigi Di Maio faremo di tutto per andare fino in fondo a questa vicenda” concludono i deputati M5S.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.