Risultati immagini per casapound logo agenzia stampa italia(ASI) Roma - "Alla fine la giunta Zingaretti ha venduto l'ex ospedale San Giacomo. CasaPound, da sempre contraria alla svendita e all'indebolimento del sistema sanitario laziale, denuncia la gestione del centrosinistra: speculare sulla pelle dei cittadini". Così Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia.
"L'ospedale, chiuso dal 2008, andrà al Fondo immobiliare 'i3- Regione Lazio' per 61 milioni. Un'operazione vergognosa e inutile. Il governatore e candidato segretario del Pd Zingaretti non deve tagliare la sanità né fare cassa, ma investire per la salute dei cittadini e potenziare le strutture invece di svenderle", attacca Antonini.
"L'affare fatto dalla Regione Lazio è evidentemente in perdita. Per la ristrutturazione del San Giacomo erano stati spesi bei soldi dei contribuenti. Con quale risultato? Che il centro di Roma perde un ospedale storico, un presidio sanitario fondamentale per il cosiddetto tridente. La svendita di un immobile di grande valore è un'operazione che la dice lunga sui reali interessi della giunta Zingaretti", conclude l'esponente di CasaPound Italia.
"I tagli alla sanità per risanare le casse della sanità sono il classico serpente che si morde la coda. Zingaretti vuole guidare il Pd e magari il Paese per continuare a fare favori ai soliti affaristi sulla pelle degli italiani?", aggiunge Davide Di Stefano, responsabile romano di CasaPound Italia.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.