(ASI) "Oltre un milione e mezzo di europei hanno chiesto l'abolizione dell'uso delle gabbie negli allevamenti. Un risultato storico che testimonia come il benessere animale sia ormai percepito come una priorità dai cittadini europei che si aspettano azioni concrete ed immediate da parte dell'Europa”.

Lo dichiara in una nota Eleonora Evi, eurodeputata del Movimento 5 Stelle ed iniziatrice dell'ICE (Iniziativa dei cittadini europei) "End the Cage Age” che chiede la fine dell’uso delle gabbie in tutti gli allevamenti europei.

"Mi aspetto quindi che la Commissione europea non volti le spalle ai tantissimi cittadini che si sono impegnati in questa campagna ma, al contrario, faccia in modo che l'Europa diventi l'avanguardia mondiale dell'animal welfare, partendo dall'abolizione delle gabbie. L'allevamento in gabbia rappresenta non soltanto un'inutile ed atroce forma di tortura per gli animali ma anche una minaccia per la salute umana. Nell'Europa di oggi l'unico spazio per le gabbie è nelle pagine dei libri di storia”, conclude Evi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.