durigon1(ASI) Roma – “La sicurezza nei luoghi di lavoro non può essere messa da parte per le beghe del governo PD-M5s. Anche oggi si è svolto l’ennesimo tavolo di confronto quando le parti sociali hanno già prodotto le loro conclusioni per costruire un decreto urgente che vada a tamponare il triste trend in aumento delle morti sui luoghi di lavoro.                                                                                                   Serve continuità ai tavoli che abbiamo aperto e non ricominciare un percorso che è già in stato avanzato e che chiede solamente di arrivare a meta. Il governo agisca subito e concretamente: subito decreto urgente, non altri tavoli e confronti interlocutori”.  Lo dichiara il deputato della Lega Claudio Durigon.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.