Politica Nazionale

(ASI) Le dichiarazioni di Giovanardi sono indegne ed è paradossale che un esponente del Governo si adoperi per l’implosione della verità: ma evidentemente ha qualche ragione per voler prolungare all’infinito la notte della Repubblica”.

(ASI) A seguito della protesta nazionale del mondo dello spettacolo per i tagli nel settore previsti dalla finanziara del 2011, oggi il Presidente della Repubblica,

(ASI) La crisi in seno alla maggioranza sta raggiungendo il suo culmine, anche perchè si avvicina il 14 dicembre, giorno in cui si voterà in parlamento la fiducia al governo Berlusconi.  Fra Pdl e Fli cala il disgelo e il partito di Fini non voterà la fiducia al Governo. governo.

(ASI) Che la cultura risenti dei maggiori tagli previsti  dalla nuova legge di stabilità è innegabile.  Una forte critica in merito viene mossa al governo dal Pd che con De Biasi attacca la politca dell'esecutivo dichiarando : “Buon appetito al ministro Tremonti che è riuscito a mangiarsi la cultura.

(ASI) La Carfagna dichiara:“Non farò mancare la fiducia a Berlusconi ma il giorno dopo mi dimetterò dal partito, dal Parlamento e da ministro, visto che il mio contributo pare sia ininfluente. Non farò mancare la fiducia a Berlusconi ma il giorno dopo mi dimetterò dal partito, dal Parlamento e da Ministro, visto che il mio contributo pare sia ininfluente, non tradisco, ma non voglio essere tradita dal partito. Non voglio la rottura a tutti i costi. Sono disponibile a ricucire, purché però arrivino risposte concrete".

(ASI) Sabato 20 Novembre, Forza Nuova, dopo due no ricevuti dalla questura di
Prato per una manifestazione dal titolo “delocalizziamo i cinesi”, si è  ritrovata lo stesso in Piazza Mercatale.

(ASI) La recente crisi di Governo ha suscitato molte perplessità e tanti dubbi sulla sua origine.   Una tesi che è stata confermata anche dalle dichiarazioni del Ministro Brunetta il quale afferma chiaramente: "C'è una congiura contro Berlusconi"

(ASI) Il governo dopo aver perso Fini e il partito Fli, che si è reso indipendente dal Partito delle Libertà, sta vivendo una crisi i cui effetti sono imprevedibili. Il Pdl cerca di trovare altre alleanze che gli assicurino la maggioranza in Parlamento.  

(ASI) “Un’altra mezz’ora… Ormai la televisione pubblica sta dedicando al ministro dell’Interno Maroni ben più tempo di quello che Saviano ha utilizzato lunedì scorso per il suo monologo durante il quale, peraltro, ha parlato di ben alte cose oltre alla questione Lega-‘ndrangheta. Il diritto di replica questa volta sembra essere più che altro un diritto di occupazione”. Lo afferma il capogruppo dell’Italia dei Valori in Commissione di vigilanza sulle telecomunicazioni, Francesco “Pancho” Pardi, riferendosi all’ennesimo intervento in Rai del titolare del Viminale: quello odierno a “In mezz’ora” di Lucia Annunziata.

(ASI) Massimo Garvaglia della Lega Nord risponde in merito alle affermazioni di Vendola inerentio a presunte infiltazioni della mafia al nord, ossia  nei luoghi dove il partito di Bossi ha i maggiori consensi repplica: 

(ASI) "Ieri il presidente della Camera, Gianfranco Fini, come leader di una nuova formazione politica, ha invitato il governo a continuare di buona lena. Voglio dire di stare tranquilli perché questo governo non ha mai smesso di lavorare e di produrre".

(ASI) Cesare Damiano, capogruppo Pd in commissione lavoro, tramite un comunicato stampa fa sapere: “Il lavoro diminuisce, come rileva puntualmente l’Istat, e ciò che è peggio è che il ddl stabilità fallisce i suoi obiettivi prima di nascere. Non contiene, infatti né risorse né strategie per rilanciare la crescita e l’occupazione stessa. Servirà purtroppo un nuovo intervento.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.