ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 16 ottobre 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Alta tensione tra Roma e Parigi. "Non accettiamo scuse". E' il messaggio di Matteo Salvini all’Eliseo, dopo il caso dei due migranti "scaricati" dalla gendarmeria francese al confine con l'Italia. "Abbandonare degli immigrati – ha aggiunto il numero due di palazzo Chigi - in un bosco italiano non può essere considerato un errore o un incidente. Quanto successo a Claviere è un'offesa senza precedenti nei confronti del nostro Paese...e il signor Macron non può far finta di nulla", ha fatto sapere il ministro dell'Interno del nostro paese.

Veniamo in Italia.
Approvata ieri sera la manovra economica da parte del governo. Azzerata la legge Fornero mediante la sua sostituzione, dal prossimo febbraio, con la Quota 100 per andare in pensione. Via quelle d’oro. Sì al reddito e alle pensioni di cittadinanza da 780 euro nel 2019. Flat Tax per partite Iva e piccole imprese. Estese le soglie minime del regime forfettario fino a 65 mila euro con un’aliquota al 15%. Sarà invece al 21% per i nuovi contratti di affitto anche commerciali. Ires dal 24 al 15% per le aziende che investono nuovamente i propri guadagni. Aumentano le tasse per le banche e le assicurazioni. Prorogato l’ecobonus, al 50% per le ristrutturazioni e l’efficienza energetica. Accordo raggiunto sulla pace fiscale: varata un’aliquota del 20% per chi ha già presentato la dichiarazione del redditi. Soddisfatti del provvedimento il premier Conte e i due vice Salvini e Di Maio. Critiche da Bruxelles: “Se l’Unione Europea desse l’ok alla Manovra, ci sarebbe la rivolta da altri paesi membri”, è il monito del presidente della Commissione Juncker.

 

Apertura positiva per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, ha avviato le contrattazioni odierne in rialzo dello 0,26% a 19.338 punti. Avvio di giornata per il differenziale, tra i titoli di Stato italiani e tedeschi, a 304 punti base per poi ripiegare a 297.
Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.