ROMA MILAN ASI 03 Febbraio(ASI) Roma – Serata gelida allo stadio Olimpico della capitale per una partita che vale il quarto posto in classifica e la possibilità di partecipare alla prossima Champions League.

I giallorossi vengono da una terribile sconfitta a Firenze in Coppa Italia. Il Milan di Rino Gattuso è invece in forma con un Piatek pronto a far tremare la retroguardia di mister Di Francesco.

I primi dieci minuti sono di marca giallorossa.

Al 3' Pellegrini si lancia direttamente in porta ma Bakayoko sventa il pericolo in calcio d'angolo

Al 9’ si fa vedere il Milan con Suso, la conclusione del giocatore rossonero termina abbondantemente fuori.

Al 15’ Ottima iniziativa della Roma, con Pellegrini che serve Dzeko: il bosniaco entra dentro l’area di rigore ma Donnarumma è attento e sventa il pericolo.

Due minuti piu’ tardi punizione per il Milan: errore nel controllo palla di Manolas, ne approfitta Kessie che prova a ripartire in contropiede ma viene fermato irregolarmente dal difensore giallorosso che viene ammonito.

Al 25’ arriva il gol del Milan con una grande giocata di Paquetà sulla destra, mette in mezzo il cross dove Piatek anticipa i due centrali giallorossi.

Dieci minuti piu’ tardi la Roma tenta di trovare il pareggio con Fazio che serve una palla filtrante per Zaniolo che calcia verso la porta ma è bravo Donnarumma a parare. Poco dopo conclude Florenzi dalla distanza, ma il tiro è centrale.

Il primo tempo termina con il vantaggio dei rossoneri.

Nella ripresa è subito la Roma al primo minuto a trovare il pareggio grazie ad uno splendido cross dalla destra di Karsdorp, Schick allunga sul secondo palo, dove c’è ancora la parata di Donnarumma, sulla respinta arriva Zaniolo che sigla il pareggio.

Al 61‘ si fa vedere il Milan con un  tiro di Suso dalla distanza, Olsen para senza alcun problema.

Al 70’ attacca ancora la Roma: Calcio d’angolo dalla sinistra, Dzeko svetta più in alto di tutti ma Donnarumma compie l’ennesimo miracolo della partita.

Dieci minuti piu’ tardi è ancora la Roma a rendersi pericolosa con un grande colpo di testa di Pellegrini a Donnarumma battuto ma la palla si stampa sul palo.

Nel secondo tempo la Roma fa la partita mentre il Milan non riesce a reagire e rischia piu’ volte di subire il gol del ko.

Nel finale c’è un timido sussulto del Milan con un tiro dalla distanza ma nulla di pericoloso.

Termina 1-1 per il Milan è un punto d’oro mentre per la Roma il risultato è forse una beffa per le tante occasioni avute soprattutto nel secondo tempo.

 

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Pellegrini; Schick, Zaniolo, Florenzi; Dzeko.

A disp.: Fuzato, Mirante, Marcano,  Santon, Riccardi, Pastore, Coric, El Shaarawy, Cangiano, Kluivert.

All.: Eusebio Di Francesco

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio,  Romagnoli,  Rodriguez;  Kessie, Bakayoko,  Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

A disp.:  A. Donnarumma, Plizzari, Abate, Conti,  Montolivo, Mauri, Castillejo, Borini, Laxalt, Cutrone.

All.: Gennaro Gattuso

Ammoniti: 17′ Manolas (R), 21′ Zaniolo (R), 39′ Suso (M), 53′ Paquetà, 71′ Bakayoko (M).

Marcatori: 26′ Piatek (M), 46′ Zaniolo (R).

 

Edoardo Desiderio - Agenzia Stampa Italia

 

51043331 2200991190229468 2296839160033443840 n 51274368 2190311294324472 2522753735428407296 n 51426556 397558754338428 8215239858390564864 n

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.