Oddo091119(ASI) Perugia. Prima sconfitta casalinga per il Perugia che dopo la bella gara di Crotone si ferma davanti al Cittadella. I biancorossi terminano il primo tempo sotto di due reti, alla ripresa tentano la reazione senza tuttavia riuscire a risollevare le sorti dell’ incontro.

A parlare al termine il tecnico biancorosso Massimo Oddo il quale ai microfoni dei giornalisti ha detto “non c’è una cosa che è andata bene, oggi giornata storta sotto ogni punto di vista, sconfitta stra meritata contro un avversario che ci ha surclassato, la verità è che non conta chi hai davanti ma quello che metti in campo, abbiamo perso ogni tipo di duello individuale, hanno corso meglio di noi, oggi sconfitta che non mi intacca come non mi ha intaccato la vittoria di Crotone – poi ha aggiunto – siamo scolastici, dobbiamo avere molte più letture personali – riguardo il mercato – è sotto gli occhi di tutti che siamo in difficoltà dietro, la società lo sa e credo che farà il possibile per porre rimedio – tornando a parlare della partita – mi aspettavo di più da tutti anche da me stesso, sono il primo che si prende le proprie responsabilità, impacchettiamo tutto, andiamo avanti e miglioriamo”.