Concentrato nel risollevare la sua Roma, Bosha Tanjevic non riconosce l'attuale classifica e per il bene del basket italiano invita le società a puntare concretamente sui giovani.

Più coraggio per concedere ai nuovi talenti spazi importanti e non i pochi minuti per far tirare il fiato agli stranieri ed ai vecchi guerrieri.