Tennis

DSC 0409(ASI) Milano- Tutto secondo copione. Se lo scorso anno vinceva a sorpresa Hyeon Chung, in questa edizione ha trionfato il campione più atteso. Stefanos Tsitsipas, biondo capellone greco, ha messo le mani sul trofeo delle NextGen Atp Finals. Il ventenne non ha deluso i suoi fan milanesi e li ha ringraziati durante la cerimonia di premiazione per la carica che gli trasmettono con il tifo in ogni partita. «Speriamo il master di Londra dal prossimo anno lo spostino qui a Milano», ha detto Tsitsipas scherzando sulla partecipazione a quello "dei grandi" dalla stagione a venire, «Per me questa città è come una famiglia».

DSC 0345(ASI) Milano- Roger Federer, Rafael Nadal, Serena Williams. I primi anni duemila hanno conosciuto una generazione di fenomeni. A volte sembra che proprio a causa di questa le nuove promesse del tennis maschile e femminile stiano facendo tanta fatica.

1029475254.jpg.0(ASI) Serena Williams avrà probabilmente pensato a Nick Kyrgios, prima abbattuto e poi incoraggiato dal giudice di sedia proprio agli UsOpen, nel prendersela così tanto con l'arbitro portoghese Carlos Ramos. Avrà avuto in testa magari il warning alla tennista francese Alizé Cornet, sanzionata per essersi tolta la maglietta durante un game. Lo fanno anche i colleghi uomini, ma non vengono sanzionati nel farlo a fine set oppure al cambio campo, quando lo consente il regolamento.

bartens(ASI) Eis. Kiki Bertens conquista Cincinnati ai danni Simona Halep con un punteggio di 6-2 nel finale. Fatale alla rumena il terzo set, che ha le ha fatto registrare un vero e proprio crollo psicologico, dopo un conciliante svolgimento della gara fra virtuosismo e tecnico racchiuso anche nel “tweener”.

IMG 20180718 122406 copyPresentato l'importante avvenimento organizzato dallo Junior Tennis Perugia. “Tanti talenti in campo”. Il sindaco Romizi: “Al di là dell'aspetto agonistico, fondamentale anche quello aggregativo”

Djokovic Wimbledon copy(ASI) Londra- Lo sguardo orgoglioso della moglie di Jelena Ristic a ogni punto del torneo è stato l'indizio che non si sarebbe trattato di uno slam qualunque. Nel dito puntato del piccolo Stefan, quattro anni come il numero di Wimbledon vinti dal papà, l'entusiasmo di tutti i tifosi che hanno rivisto Novak sul palco dei grandi. Ora si può dire: Djokovic è tornato dopo due anni di crisi professionale ed esistenziale, pronto a insidiare il vertice mondiale occupato da Federer e Nadal. Se la Next Generation continua a non essere all'altezza dei vecchi leoni, ecco antiche stelle date per finite tornare alla ribalta.

malek jaziri and aljaz bedene out of eastbourne marco cecchinato in copy copyPer lo slam inglese ci saranno 9 tennisti azzurri. Nel tabellone femminile solo Camila Giorgi. Occhi puntati su Marco Cecchinato, reduce dalla semifinale di Eastbourne

cancellotti copy(ASI) Perugia. Si è tenuta questa mattina alla Sala della Vaccara la presentazione ufficiale della 4° Edizione dell’ATP Challenger Internazionali di Tennis “Città di Perugia” – Sidernestor Tennis Cup, che anche quest’anno si svolgerà dall’8 al 15 luglio presso i campi del Circolo Tennis Club di Via Bonfigli.

fotodeftennis(ASI) «Il futuro è adesso», dicono i cartelloni che tappezzano ogni angolo di Milano con le nuove star del tennis mondiale, ma la federazione internazionale è scivolata lo stesso nella più classica delle gaffe.

nadal(ASI) C'era un film di Howard Deutch intitolato Le riserve. Quello che distingue un campione, racconta il film, è la capacità di rimettersi in sella dopo aver preso un calcio sui denti.                                                                                           

Federer8(ASI) Londra- I tifosi già dal mattino avevano seguito i suoi scambi durante l'allenamento del mattino. Un campo centrale gremito che potrà portare solo il suo nome. Roger Federer suona la sua 19esima sinfonia, superando il record di sette trofei conquistati a Wimbledon da Pete Sampras. A 14 anni dal primo successo, l'ottavo trionfo di Federer giunge quasi senza fatica. Il croato Marin Cilic è arrivato alla finale con un piede malconcio e il fisico ha iniziato allo 0-3 del secondo parziale. Punteggio senza ombre: definitivo 6-3 6-1 6-4 che corona una viaggio in cui lo svizzero non ha perso un set. Sono quasi tutti più giovani del 36enne di Basilea, ma nessuno su questi prati riesce ancora a mettergli paura.

minguruzza1(ASI) Londra - «Sono cresciuta vedendola giocare...Ops scusate». La nuova campionessa di Wimbledon Garbiñe Muguruza lo ha detto con naturalezza e senza voler offendere la sua rivale Venus Williams, dopo averla battuta in finale per 7-5 6-0. La più grande delle sorelle americane che negli ultimi 20 anni hanno dominato il tennis mondiale, ha combattuto solo un set, per poi perdersi nel secondo un po' per affaticamento muscolare, un po' per scoraggiamento mentale. 

Pagina 1 di 8

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.