Cultura

Jules ChC3A9ret Maitres Japonais 1900 caRovigo, Palazzo Roverella. 28 settembre 2019 – 26 gennaio 2020 Mostra a cura di Francesco Parisi (ASI) Rovigo. Sul finire del XIX secolo la scoperta delle arti decorative giapponesi diede una notevole scossa all’intera Arte europea. Un potente vento di rinnovamento, se non proprio un uragano, che dall’Oriente investiva modelli, consuetudini stratificate nei secoli, conducendo l’arte del Vecchio Continente verso nuove e più essenziali norme compositive fatte di sintesi e colori luminosi.

SgarbiIl direttore del Polo museale della città, Monacelli: “Facebook dovrebbe riordinare il suo algoritmo, distinguendo tra nudo artistico e pornografia”

Belgrado dalla FortezzaUn successo per la delegazione dell’Associazione Verbumlandiart gli incontri tenuti in Serbia

IMG 20190913 WA0022(ASI) L’AQUILA – Due importanti riconoscimenti per il Giornalismo sono stati tributati allo scrittore e giornalista aquilano Goffredo Palmerini. Il primo, il 13 settembre scorso in Campania, a Letino, splendido borgo immerso nel Parco Nazionale del Matese, nell’ambito del 1° Festival internazionale della Cultura tenutosi dal 12 al 14 settembre - sotto la direzione di Gino Iorio, Anna Cappella e Carlo Roberto Sciascia -, che ha richiamato dall’Italia e dall’estero nell’ameno centro del casertano insigni Personalità della cultura internazionale, del mondialismo, della solidarietà, del dialogo tra religioni, del giornalismo, dell’arte, del teatro, della musica e della letteratura, cui sono stati conferiti riconoscimenti per la loro attività professionale e umanitaria. Palmerini ha ricevuto il “Riconoscimento di alta onorificenza culturale per il Giornalismo” con la questa motivazione: “Per aver col suo talento ottenuto negli anni notevoli risultati nel campo della comunicazione, anche a livello internazionale”.

Gabriele DAnnunzio copy(ASI) I versi di una celebre poesia che Gabriele D’Annunzio ( Pescara 1863 – Gardone Riviera 1938 ) scrisse nel 1903, conosciuta con il titolo “ I pastori “ . Il titolo autentico della lirica è “Rimembranze’’, ed effettivamente ci fa tornare alla mente un Abruzzo ancestrale.

manifesto(ASI) l’Aquila. Questa mostra, “La Scienza del fare”, che si inaugurerà all’Aquila il 25 settembre alle ore 18 al Palazzetto dei Nobili, è dedicata a Leonardo da Vinci, colui che seppe unire Arte e Scienza. Leonardo fu il perfetto esempio di come l’Arte e la Scienza possano formare un sodalizio umano tutt’altro che contrastante: e non si tratta solamente di congiunzione degli opposti, si tratta di un qualcosa di più, che potremmo definire vera e propria armonia. Nonostante, nella modernità, tante contrarietà nei confronti di una fusione tra Scienza e Arte, troviamo molti intellettuali che si sono battuti per unire queste due discipline della conoscenza.

bibbiano copy(ASI) Bassano del Grappa - Venerdi 13 settembre 2019 ore 20.30 in Piazza Libertà si terrà una fiaccolata organizzata per solidarietà alle famiglie di Bibbiano.

(ASI) Il 1848 non fu solo l’anno delle prime grandi rivoluzioni nazionali e liberali, dietro cui avanzavano  le prime istanze socialiste  (da Milano a Vienna, da Berlino a Parigi), e del “Manifesto del partito comunista” di Marx.

52554 Photocall JOKER Film delegation Credits La Biennale di Venezia foto ASAC (ASI) E alla fine se la ride Joker. Il capolavoro di Todd Philips si è aggiudicato il Leone d’oro di Venezia. La storia inedita del super cattivo di Batman ha conquistato la giuria che ha apprezzato la qualità, l’interpretazione di Joaquin Phoenix e l’aver saputo raccontare la storia di un ultimo che per scelte sbagliate è caduto verso la follia.

jpker(ASI) Smile. La celebre canzone apre l’attesissimo film Joker di Todd Phillips della Universal. E’ un Joker diverso quello che emerge da questa inedita storia che fuoriesce dal mondo dei fumetti. La vicenda si ambienta tra gli anni ’70 e gli anni ’80 come ben si evince dalla fotografia, dai costumi e dalle luci. Arthur Fleck è un clown che si esibisce per strada che arrotonda per fare pubblicità a negozi di strada.

veneziabiennale copy(ASI) Vino e cinema. Due mondi che possono trovare forti punti di contatto grazie al piacere, la capacità di intrattenere e di far provare emozioni. Di recente i film legati ai prodotti della tradizione e della terra sono cresciuti e Charlie Artuarola e Garbiel Puja ne hanno fatto un mantra.

mostravenezia(ASI) “See life through a different lens” questo è il titolo della Masterclass organizzata da Mastercard presso la sala Stucchi dell’Hotel Excelsior di Venezia, che lo ha visto come protagonisti il maestro Brian De Palma assieme alle attrici Rossy De Palma, Nadine Labaki e la nostra Valeria Golino.

Pagina 1 di 416

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.