Politica

razov copy(ASI) Esclusiva ASI - Seconda parte dell'intervista con l'Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, S.E. Sergey Razov. Molteplici i punti toccati con il diplomatico russo: afflusso da primato di turisti in Russia, stato dei rapporti tra Italia-Russia, Mosca e la Terza Roma. Al centro della prima parte  sono stati i rapporti con gli USA, le elezioni europee, le sanzioni alla Russia e il ruolo strategico mondiale del Cremlino e le crisi in Siria e Venezuela.

(ASI) È previsto per oggi l’incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico per decidere le misure di tutela da mettere in atto per i lavoratori a seguito della dichiarazione di fallimento di Mercatone Uno, avvenuta giovedì 23.

(ASI) Il primo banco di prova dei nuovi equilibri politici dell' Unione Europea è la trattativa commerciale con i Paesi del mercato comune dell’America meridionale di cui fanno parte Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay (Mercosur) che rischia di affossare l’agricoltura e il Made in Italy.

salvinidimaio copy(ASI) Il grande clamore destato dagli esiti delle elezioni europee non giustifica eccessivi allarmismi sulla tenuta del Governo italiano (Lega+M5S), manifestati da diversi, anche autorevoli, osservatori politici.

toti(ASI) "Ora basta! Stiamo assistendo alla seconda tornata elettorale in meno di un anno in cui il centrodestra stravince, Forza Italia perde. E perde molto. Dopo la sconfitta delle Politiche, oggi Forza Italia crolla all’8,7%.

  (ASI) "Fratelli d'Italia raggiunge il 6,45% ed entra al Parlamento Europeo per la prima volta, rappresentando la sola novitá nel panorama politico italiano in Europa. Complimenti ai colleghi di gruppo del PiS polacco per il grande risultato raggiunto contro una coalizione di liste unita solo dal contrasto alla riforma dell'Europa in senso confederale.

(ASI) L’Europa di oggi ha un problema rilevante, nasce dall’allargamento non gestito ai Paesi dell’Est, riguarda la sua omogeneizzazione.

138089217 15588272416381n copy copy(ASI) Ormai da quasi cinque anni, la riforma strutturale dell'offerta messa in campo dal governo cinese ha ampiamente indicato la strada maestra del Paese nel prossimo futuro: meno tasse, meno burocrazia e servizi più efficienti per continuare a costruire un ambiente favorevole ad imprese e start-up in tutto il Paese. È stato il primo ministro Li Keqiang a ribadire l'importanza della riduzione della pressione fiscale sulle imprese, durante una visita di due giorni, tra venerdì e sabato scorsi, nelle città di Weifang e Jinan, nella provincia peninsulare dello Shandong.

(ASI) "Con la scomparsa di Vittorio Zucconi perdiamo probabilmente il più generoso, impetuoso e fantasioso narratore di grandi eventi internazionali della nostra era. Dai suoi racconti, abbiamo tutti noi appreso non solo le notizie che hanno segnato il nostro tempo, ma abbiamo potuto assaporare il gusto di leggerle attraverso la sua leggendaria interpretazione.

(ASI)  Roma - "Negli ultimi giorni si sono registrati due brutti episodi di intimidazione alle istituzioni: l' attentato incendiario contro i carabinieri di Orgosolo, a cui nei giorni scorsi ho voluto esprimere di persona la mia solidarietà come Presidente del Comitato Bicamerale Europol, e i bossoli rinvenuti davanti ai seggi nel nuorese corredati da farneticanti rivendicazioni.

razov copy(ASI) Esclusiva ASI - Prima parte dell'intervista con l'Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, S.E. Sergey Razov. Molti i temi affrontanti con il diplomatico russo: i rapporti con gli USA, le elezioni europee, le sanzioni alla Russia e il ruolo strategico mondiale del Cremlino e le crisi in Siria e Venezuela.

iran copy copy (ASI) Gli Stati Uniti hanno approvato ieri l’invio di 1500 soldati, in Medio Oriente a scopo difensivo, per fronteggiare le presunte minacce da parte dell’Iran.

Pagina 1 di 1887

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.