Cinema

Borsellino 2(ASI) Torino. Gran finale per il Torino Fringe Festival che prosegue sino a domenica 19 maggio. Ci aspetta un weekend di spettacoli sparsi in tutta la città che contagiano il centro, ma anche la periferia: dalla prosa al teatro di narrazione, dal teatro d’impegno civile al circo contemporaneo, dalla commedia dell’arte al teatro comico, dalla standing comedy al teatro musicale, alla visual comedy.

CLARA Image 2 copy (ASI) Torino.  Tra gli spettacoli che più destano curiosità al Torino Fringe Festival, in programma sino a domenica 19 maggio, c'è
"Clara - Sesso, Amore e Musica Classica". Lo spettacolo ha riscosso molto successo all'estero, ma la sua interprete, l'italianissima Clara Mazzon, non l'aveva mai proposto nella sua lingua: il debutto, dunque, a Torino, all'interno del Fringe, negli spazi del Caffè Basaglia, via Mantova 34, tutti i giorni fino al 19 maggio alle 22,30.

cover 2 museo egizio(ASI) Torino. Venerdì 17 maggio alle 19,30 il Museo Egizio, in via Accademia delle Scienze 6, ospita una delle iniziative più curiose del ricco cartellone del Torino Fringe Festival, in programma a Torino fino al 19 maggio. Si tratta dell’Afterfringe all’Egizio, organizzato in collaborazione con il Museo torinese. La serata è in programma nel cortile del Museo e darà la possibilità di visitare la Galleria dei Re dove si trovano le monumentali statue dei faraoni.

dversofringeLunedì 13 lo spettacolo scritto da una ragazza con tetraparesi distonica  Il Torino Fringe Festival propone, a fianco del cartellone principale, alcune iniziative speciali.

Borsellino 1(UMWEB) Torino. Prende il via domani, giovedì 9 maggio, il Torino Fringe Festival: fino al 19 maggio, regala dieci giorni di iniziative in tutta la città, dal Museo Egizio a Le Musichall, dal mercato di piazza Foroni a Porta Palazzo, dai Magazzini sul Po all’Unione Culturale. I sette direttori artistici - Cecilia Bozzolini, Lia Tomatis, Pierpaolo Congiu, Michele Guaraldo, Luciano Faia, Valentina Volpatto, Costanza Frola – hanno costruito un cartellone di 230 appuntamenti.

poster film(UMWEB) L’AQUILA - Il film, ambientato in una austera ed intellettuale Londra del 1872, diretto dal regista P.B. Shemran, è una storia drammatica, intensa e soprattutto attualizzata in modo molto interessante. Tra i due protagonisti, lo scozzese James Murray (Mel Gibson), intellettuale ed autodidatta lessicale, e William Chester Minor (Sean Penn), ex ufficiale dell’esercito americano, si instaura un profondo legame che riesce a superare numerosi ostacoli ed ha come scopo quello di redigere un dizionario della lingua inglese in modo da catalogare tutti i vocaboli di uso comune, nei loro molteplici significati etimologici.

senza rossetto(ASI) Al via il tour di Senza Rossetto, il film di Silvana Profeta, con il montaggio di Milena Fiore, che indaga attraverso video-testimonianze, girati, materiali di repertorio resi disponibili dall’Aamod e dall’archivio Luce Cinecittà, la costruzione dell’immaginario femminile intorno agli anni che precedono il 2 giugno del 1946, data che vede le donne italiane acquisire per la prima volta il diritto al voto e diventare soggetto politico attivo nella costruzione dell’identità nazionale. Questi gli eventi in calendario per i prossimi mesi:

 sadiqkhan(ASI)  Dopo il successo inatteso di The Lobster, il regista greco Yorgos Lanthimos, ormai operante  sul mercato inglese, ha presentato al Festival di Cannes nel 2017 la sua nuova creatura, “Il Sacrificio del Cervo Sacro”, un film disturbante forse più del precedente, arrivato ad un soffio dal vincere l’ambita Palma d’Oro.

Immagine TSTW 2019(ASI) Torino. Sarà TOO SHORT TO WAIT - anteprima Spazio Piemonte ad inaugurare anche quest’anno il percorso che conduce alla nuova - la 18ª - edizione del gLocal Film Festival, che si terrà dal 5 al 10 marzo. La rassegna, dedicata ai cortometraggi piemontesi, presenterà al pubblico tutti i corti iscritti alle sezioni Spazio Piemonte e Torino Factory, di cui solo alcuni accederanno alla fase finale del gLocal che si terrà a marzo.

vetro copy(ASI) C'era tanta attesa per l'ultimo capitolo della trilogia di M.Night Shamalyan, inaugurata 19 anni orsono con “Unbreakable” (seconda pellicola del regista dopo l'immenso successo ottenuto con “il sesto senso”, suo lungometraggio d'esordio) e proseguita nel 2016 con “Split”. 

EnzoMacchinaPresa (ASI) Si terrà venerdì 1 febbraio alle ore 17.00 presso il Cinema Trevi – Cineteca Nazionale, la rassegna dedicata al regista Enzo De Camillis dal titolo “Cinema e Società: Ieri e oggi” in cui saranno proiettati quattro lavori da lui diretti.

aquaman(ASI) 1985: Atlanna, regina di Atlantide, fugge da un matrimonio combinato e incontra l'umano Thomas Curry, con il quale ha un figlio, Arthur. 

Pagina 1 di 39

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.