Calcio Serie B

lepagelle copy(ASI) Serie B. Perugia Cittadella 0-2. Le pagelle

Oddo091119(ASI) Perugia. Prima sconfitta casalinga per il Perugia che dopo la bella gara di Crotone si ferma davanti al Cittadella. I biancorossi terminano il primo tempo sotto di due reti, alla ripresa tentano la reazione senza tuttavia riuscire a risollevare le sorti dell’ incontro.

75392762 822673814817630 9128215348489748480 n(ASI) Perugia. Una sconfitta senza appello. E senza attenuanti. Una vera lezione da imparare bene per il futuro.  Il Perugia esce di scena dopo aver perso di brutto su tutti i fronti: tattico, agonistico, fisico, della determinazione, della lucidità nel saper leggere le situazioni.

lepagelleVicario 8: altri 3 miracoli a referto, oltre che la grande ribattuto prima del tap in decisivo sul primo gol di Mustacchio. Prestazione sontuosa che fa il paio con quella di martedì, si sta imponendo come uno dei migliori portieri del campionato, forse il migliore.  Di Chiara 7: Solito grande contributo sull’out di sinistra, contiene bene, spinge costantemente e corona la buona prestazione col diagonale deviato da Golemic che chiude (o quasi) la partita.

SET 3880esutanzalTG(ASI) Crotone. Se sarà una svolta si vedrà. Ma il Perugia che vince a Crotone lottando con intensità, spirito e orgoglio contro tutto e contro una delle squadre migliori della B, lancia un bel segnale di discontinuità nelle sue prestazioni fuori casa e fa un bel passo avanti nella costruzione della propria autostima. Vittoria di sciabola e di cinismo, ma anche di qualità contro un Crotone che ha tenuto il pallino per tutta la partita, schiacciando i grifoni con il suo gioco intenso.

(FOTO FROSINONE TRAPANIUNWEB) Frosinone. Al “Benito Stirpe” nella decima giornata del campionato cadetto va di scena il “Ciano show”. Il fantasista del Frosinone mette ko con una tripletta il Trapani. Un risultato importantissimo che permette ai ciociari di lasciare una classifica deficitaria e di portarsi adesso a 13 punti a ridosso dei playoff.

ascolivspg(ASI) Double face. Il Perugia comanda nel primo tempo, crea molto, forse come non mai quest’anno, anche se non conclude altrettanto, ma va sotto per un infortunio di Falasco.

SR7 9155buonaiutoASI(ASI) Un pareggio giusto, che sta pure stretto al Perugia, a vedere le statistiche. Un punto di importanza addirittura fondamentale per i grifoni, per come si erano messe le cose. Un gioco costruito discretamente fino alla tre quarti per gran parte del match, ma ancora segnali altalenanti sul modello che Oddo ha in mente: il processo di crescita deve ancora prolungarsi. Le potenzialità tecniche della squadra non sono in discussione, ma il dato era e rimane che questa squadra deve accrescere il suo tasso di personalità, cattiveria e fisicità, specie in mezzo al campo.

7OZ 3540oddoASI(ASI) Niente di buono a Benevento per il Perugia. Una sconfitta senza appello che mette per lo meno in discussione le prospettive di affidabilità del Perugia che, come ad Empoli, perde nettamente senza creare quasi nulla.

GarinellaGrifoinanalisi(ASI) Perugia. Il Perugia conquista tre punti fondamentali contro il Pisa – 1-0 rete di Iemmello – e conquista la vetta della classifica, pur con una gara in più rispetto alle avversarie. Una vittoria per gettarsi alle spalle la sconfitta di Empoli e guardare alle prossime trasferte – Benevento e Salerno – con maggiore ottimismo.

tifosiperugia copy(ASI) Perugia. Una vittoria meritata, anche se sofferta. Che ha fatto arrabbiare Oddo per le tante occasioni sprecate nella ripresa e per la pessima gestione della palla dopo il vantaggio. Errori e atteggiamento,  secondo il tecnico, sintomi di una personalità ancora carente, vero discrimine tra una buona ed una grande squadra. Vera o recitativamente caricata  che fosse, la sfuriata del mister nel dopo gara contiene elementi di verità.

PerugiaPisaPagellePerugia Pisa 1-0. Le pagelle

Pagina 1 di 69

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.