salvini7

(ASI) Tensione sempre più alta tra Italia e Francia. Matteo Salvini ha respinto le affermazioni espresse ieri dal presidente francese Emmanuel Macron.

Quest’ultimo aveva criticato l’atteggiamento del capo del Viminale e del premier ungherese, Viktor Orban, assicurando di non cedere niente ai nazionalisti “ e a quelli che predicano odio. Se hanno voluto vedere nella mia persona il loro principale avversario – ha spiegato il leader di Parigi - hanno ragione”. Il nostro ministro dell’Interno ha replicato quindi, questa mattina, scrivendo su Facebook che sono stati più di 48.000 i respingimenti alle frontiere, del paese d’oltralpe dall’inizio del 2017, con l’Italia. “Altro che solidarietà e accoglienza”, ha precisato il leader del Carroccio sul noto social network. L’esponente leghista ha invitato quindi il numero uno dell’Eliseo, che ha definito “ipocrita”, ad “aprire i confini e ad accogliere le migliaia di rifugiati che aveva promesso di prendere”, poiché non siamo più il campo d’accoglienza d’Europa. Ha specificato infine che “la pacchia per scafisti e buonisti è finita”.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.