yellow vest running(ASI) Parigi - Dopo gli scontri di Parigi del 17 marzo, perde l'incarico il prefetto di polizia di Parigi, Michel Delpuech, che sarà sostituito da Didier Lallement.

La romozione di Delpuech avviene come conseguenza alle misure decise dal governo dopo gli incidenti nella capitale francese. Ad annunciarlo è il primo ministro Edouard Philippe che dichiara: "Mercoledì in Consiglio dei ministri il presidente della Repubblica nominerà prefetto di polizia Didier Lallement, ex segretario generale del ministero dell'Interno, attuale prefetto di Nuova Aquitania". A seguito delle ultime vicende, d'ora in poi le manifestazioni dei Gilet gialli saranno vietate nei quartieri finora più colpiti dalle proteste, "gli Champs-Elyse'es a Parigi, Place Pey-Berland a Bordeaux e Place du Capitole a Tolosa". Sarà inoltre aumentata sensibilmente la pena per chi partecipa a manifestazioni non autorizzate.

La Polizia avrà quindi la possibilità di iniziative maggiori per contrastare le escandescenze dei manifestanti: lo stesso Philippe ha infatti ammesso che, sabato scorso, l'azione delle Forze dell'ordine non è stata all'altezza della situazione. Sono stati intanto diramati i numeri generati dalla protesta 240 persone sono state arrestate, mentre dalla Camera di commercio di Parigi è stato rivelato che 91 esercizi commerciali degli Champs-Élysées sono stati danneggiati.

 

Claudia Piagnani - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.