(ASI) Il Cremlino ha effettuato, nelle ultime ore, test di lancio di missili balistici. Lo ha dichiarato oggi il ministero della Difesa di Mosca, secondo cui i siluri intercontinentali, del tipo Sinevà e Bulava, sono stati sparati dai sommergibili nucleari Tula e Yuri Dolgoruki dall'Artico e dal Mare di Barents.

Il dicastero ha precisato che i vettori hanno centrato i bersagli prefissati nel poligono di Kurà, in Kamchatksa nell'estremo oriente russo e di Chizha, nella regione di Arkhangelsk, nel nord della Russia europea. L’iniziativa pare essere una risposta a quella simile attuata dagli Stati Uniti su cui Mosca ha espresso, in un’apposita riunione del Consiglio di sicurezza dell’Onu avvenuta ieri al palazzo di vetro di New York, il proprio disappunto e preoccupazione per una possibile nuova corsa agli armamenti tra grandi potenze.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.