Politica Estera

ArgentinaVotazione copy(ASI) Il Senato di Buenos Aires ha respinto la possibilità di inserire l’interruzione volontaria di gravidanza nell’ordinamento statale.

TRUMP ASI copy copy copy(ASI) - Il presidente americano Donald Trump ha ripristinato alcune misure restrittive che erano state eliminate nel 2015 grazie all’accordo sul nucleare firmato da Barack Obama.

Maduro copy(ASI) Nicolas Maduro, il presidente del Venezuela, ha illustrato in diretta televisive le prove raccolte dagli inquirenti sull’attentato avvenuto sabato scorso a Caracas in occasione della parata in occasione dell’anniversario della fondazione della Guardia nazionale.

Duque copy(ASI) In Colombia inizia oggi l’era del nuovo presidente Ivan Duque.

moavero(ASI)Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, domani in Belgio per partecipare alla cerimonia in ricordo delle vittime dei tragici eventi di Marcinelle, dove l’8 agosto del 1956 persero la vita 262 minatori, di cui 136 italiani.

Iraq(ASI) La commissione elettorale irachena ha completato il riconteggio manuale delle schede elettorali del voto di maggio.
Lo ha riferito questa mattina la televisione di stato di Baghdad.

Maduro copy(ASI) La Colombia è responsabile dell’attentato avvenuto oggi a Caracas durante il discorso del presidente venezuelano Nicolas Maduro in occasione dell’anniversario della fondazione della Guardia nazionale.

Lula copy copy copy copy(ASI) Luiz Inacio Lula da Silva sarà il candidato ufficiale del Partito dei lavoratori (PT) alle presidenziali brasiliane di ottobre.
La decisione sarà ufficializzata oggi durante la riunione dei vertici del partito che punterà sul grande favorito sebbene questi si trovi ancora in carcere per corruzione e probabilmente proprio per questo non potrà presentarsi all’appuntamento elettorale.

ec copy(ASI) La Corte costituzionale di Quito ha deciso di revocare un pacchetto di emendamenti approvati durante la presidenza di Rafael Correa e sostenuti dal suo governo risalente al 2015.

137348649 15325636308961n(ASI) All'ultimo vertice generale dei BRICS della scorsa settimana, è stato lanciato un segnale piuttosto chiaro alla comunità internazionale. Mentre il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, volato a Washington, cercava di strappare a Donald Trump la promessa di un ripensamento sui dazi e di un impegno, almeno ufficioso, ad avviare i negoziati per l'azzeramento delle barriere doganali tra le due sponde dell'Atlantico settentrionale, a Johannesburg, i leader di Cina, Russia, Brasile, India e Sudafrica celebravano l'inizio della seconda Decade d'Oro delle economie emergenti, indicando per l'ennesima volta i rischi legati al protezionismo.

(ASI) La strategia perseguita dall’attuale amministrazione americana continua a essere caratterizzata, nell’ambito della politica estera, da atteggiamenti aggressivi seguiti da altri concilianti.

(ASI) Alta tensione in Pakistan a causa di possibili irregolarità. Le elezioni, svolte nel paese lo scorso 25 luglio, indicherebbero la vittoria del partito Pti, guidato dall’ex campione di cricket Imran Khan.

Pagina 8 di 341

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.